,

21 Ottobre 2022

Seduta di studio della Deputazione reggiana di Storia Patria dedicata a Giovanni Battista Venturi



Biblioteca Panizzi – Sala del Planisfero

Promosso da
Deputazione di storia patria per le antiche province modenesi – Sezione di Reggio Emilia

In occasione delle celebrazioni per i 200 anni dalla morte del fisico reggiano, la Biblioteca Panizzi e la Deputazione di storia patria per le antiche province modenesi – Sezione di Reggio Emilia, promuovono un appuntamento per approfondire e attualizzare la figura di Giovanni Battista Venturi, il primo studioso moderno dell’opera “scientifica” e tecnica di Leonardo da Vinci, di cui ebbe modo di leggere e trascrivere i manoscritti originali, che Napoleone fece portare a Parigi da Milano alla fine del Settecento. Per l’occasione, la Deputazione di storia patria per le antiche province modenesi, associazione istituita in concomitanza degli eventi che sempre più andavano delineando l’Unità d’Italia e che esplica la propria attività ricoprendo i più diversi ambiti della conoscenza storica, ha in programma una seduta di studio dedicata interamente al famoso fisico reggiano.

interventi di
Anna Bertolini e Roberto Marcuccio

 


info 0522 456084
ingresso libero e limitato ai posti disponibili

torna all'inizio del contenuto