,

19 Novembre 2022

Seicento anni di umanità. L’ospedale cittadino degli Omozzoli-Parisetti



Biblioteca Panizzi – Sala degli artisti

Progettato e fondato nel 1410 dal notaio reggiano Matteo degli Omozzoli nel difficile passaggio fra XIV e XV secolo e sopravvissuto alle vicissitudini cittadine e al trasformarsi progressivo delle concezioni e delle pratiche dell’assistenza, quello dei Parisetti, oggi casa di ospitalità per anziani, rimane l’unico, venerando ospitale cittadino ancora vivo e attivo nella propria antica sede. L’incontro illustrerà la storia dell’Omozzoli Parisetti, dal medioevo ai giorni nostri, con un particolare approfondimento riguardante l’importante restauro storico artistico, terminato nel novembre 2019, che ha riguardato la facciata e l’antico oratorio dedicato ai Santi Rocco e Pellegrino, compresi arredi e dipinti, realizzato d’intesa con le competenti Sovrintendenze.

Massimo Pirondini e Laura Artioli, autori del volume
Arte e accoglienza: l'”Hospitale per pellegrini” Omozzoli Parisetti a Reggio Emilia:
il restauro del Palazzo, l’oratorio, la collezione
,
dialogano con Ennio Ferrarini, presidente dell’associazione Amici dell’Omozzoli Parisetti,
e Raffaele Leoni, presidente di Asp Città delle Persone di Reggio Emilia

 


info 0522 456084
ingresso libero e limitato ai posti disponibili

torna all'inizio del contenuto