Giugno: parola del titolo

 

Ecco una selezione di libri che hanno la parola “giugno” nel titolo : per prepararci al mese che sta arrivando, qualche spunto per riflettere o per stare leggeri!

 

Pioggia di giugno
Jabbour Dauaihy

Elia, il protagonista, nasce nell’estate del 1957, esattamente a nove mesi e una settimana dal massacro che segna l’inizio della guerra tra le due grandi famiglie del suo paese, inerpicato tra i monti nel nord del Libano. La sua nascita suscita dubbi e vergogna sulle sue origini: i suoi genitori non avevano avuto figli in quindici anni di matrimonio e lui nasce dopo la morte del padre, lasciando supporre che la notte precedente al massacro fosse stata quella “fruttuosa”. Per proteggerlo, la madre lo spinge a lasciare il paese. Ma un giorno qualcosa gli si risveglia dentro, il desiderio di trovare una risposta alle domande che l’hanno sempre perseguitato.

lo trovi in emilib ►


Giugno Picasso
Peppe Lanzetta

Don Alfonso, ex marinaio della flotta Lauro, conduce una sorta di pensione molto alternativa a Stromboli. Come ogni estate arriva il figlio Omar ma questa volta insieme all’amico Pablo, giovane pittore di origini ispaniche. L’inquietudine ribelle di Omar – ormai giudice severo delle scelte di vita del padre – e l’enigmatica presenza di Pablo portano sconcerto e turbamento fra gli ospiti stagionali e i frequentatori abituali della casa di Ficogrande.
vai al catalogo

 


Ma già prima di giugno
Patrizia Rinaldi

Maria Antonia ha affrontato lutti e miseria, è fuggita come profuga da Spalato, ha perso un marito nelle Foibe e ha visto i fratelli condannati ai campi di lavoro. Ma nonostante la dannazione della guerra è sempre vissuta padrona di sé. Darà scandalo pur di assecondare la sua disperata voglia di vivere, eternamente affamata di emozioni.

lo trovi in emilib ►


I ribelli di giugno
Christian Antonini

Bordeaux, giugno 1940. Marian è un ragazzino ribelle che diventa amico del Console portoghese Aristides Sousa Mendes, un uomo integerrimo dilaniato da un dubbio: seguire le regole e condannare migliaia di ebrei al giogo nazista oppure violarle e salvare migliaia di sconosciuti rischiando la propria carriera?
Età di lettura: da 10 anni
vai al catalogo

 


Normandia 6 giugno 1944: fotografie
Robert Capa

Robert Capa, Normandia 6 giugno 1944. La monografia in graphic novel di un grande reportage sul bagnasciuga di Omaha Beach ha fatto il giro del mondo. L’autore è Robert Capa, il solo fotoreporter che riuscì a sbarcare in Normandia con le truppe alleate il giorno del D-Day Tra fotografia e graphic novel, questo volume racconta l’affascinante storia di un’immagine che è diventata un’icona. In collaborazione con l’Agenzia Magnum Photos.
vai al catalogo


Tre volte giugno
Julia Glass

“Soltanto dopo che “Tre volte giugno” venne pubblicato e cominciarono ad arrivare le reazioni dei lettori – la catarsi emotiva che avevano sperimentato visitando le anime di questi personaggi – capii che, anche se non avevo scritto un romanzo letteralmente autobiografico, avevo raccontato una storia per aiutarmi a convivere con le perdite che avevo sofferto.” (Julia Glass)
vai al catalogo

 


18 giugno 1815: Waterloo
Andrew Roberts

Lo sguardo retrospettivo degli studiosi semplifica la storia e tratta le grandi svolte come eventi inevitabili. Nella sua versione più diffusa la battaglia di Waterloo fra la Grande Armée di Napoleone e l’esercito anglo-prussiano di Wellington è il capolinea di un percorso ormai predeterminato, il canto del cigno di un uomo destinato alla sconfitta.
vai al catalogo

 


Il mondo magico della notte delle streghe.
Credenze e rituali che accompagnano il 24 giugno

Nino Modugno

La notte che intercorre fra il 23 e il 24 giugno – giorno in cui si celebra la natività di san Giovanni Battista – è ricca di rituali e di pratiche magico-religiose risultanti dalla somma di varie e diverse culture, ed è tradizionalmente conosciuta come ‘la notte delle streghe’. La notte delle streghe non è però notte d’ansia: è notte di prodigi!
vai al catalogo

 


Dunkerque: 26 maggio – 4 giugno 1940
storia dell’operazione Dynamo

Franco Cardini

Franco Cardini e Sergio Valzania ci raccontano come si svolse l’operazione Dynamo: durante la Seconda guerra mondiale, in nove giorni 180.000 soldati inglesi e 140.000 soldati francesi e belgi furono evacuati dalle spiagge e dall’unico molo ancora operativo del porto di Dunkerque, nel Nord della Francia, sotto il costante bombardamento dell’artiglieria tedesca e della Luftwaffe.

lo trovi in emilib ►


Calendar girl. Aprile, maggio, giugno
Audrey Carlan

Dopo tre mesi molto diversi da come se li era immaginati, Mia è pronta a ripartire. A proseguire il suo viaggio lungo un anno iniziato per salvare la vita di suo padre. L’aspetta un aprile a Boston in compagnia di Mason “Mace” Murphy, campione di baseball. Un maggio alle Hawaii a fare la modella di punta per una campagna di costumi da bagno. E un giugno a Washington a fianco di un ricco filantropo.

lo trovi in emilib ►


torna all'inizio del contenuto