viaggio in europa_Olanda

Si riaprono i confini d’Europa! Dopo un anno di stop dalle vacanze all’estero torna la voglia di viaggiare e scoprire posti e culture nuove. Suggerimenti di viaggio tra storia, cinema, letteratura, ambiente, culinaria e tanto altro.

Olanda

Olanda

Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. L’Olanda in bicicletta; formaggi olandesi; i musei di Amsterdam; viaggiare con i bambini. La guida comprende: Pianificazione del viaggio, Amsterdam, Haarlem e Noord Holland, Utrecht, Rotterdam e Zuid Holland, Frisia, Olanda nord-orientale, Olanda centrale, Maastricht e Olanda sud-orientale, Capire l’Olanda e Guida pratica.

EDT, 2019


consulta il catalogo


Olanda in bicicletta

Le più belle piste ciclabili tra città d’arte canali e tulipani

Francesca Cosi

I Paesi Bassi, paradiso del cicloturismo, offrono tantissime piste ciclabili, quasi tutte pianeggianti, che permettono di esplorare in tranquillità ogni angolo del Paese. In questa guida abbiamo selezionato un percorso ad anello di dica 300 chilometri che tocca le città più suggestive dell’Olanda: si parte da Amsterdam per attraversare in successione Utrecht, Gouda, Delft, L’Aia, Haarlem e fare infine ritorno nella capitale. Al fascino delle città, ricche di meravigliosi musei e di tradizioni tutte da scoprire, si sommano le bellezze naturali che il cicloturista incontra nel corso del viaggio: dalle dune sabbiose affacciate sul freddo mare del Nord alla “Ciclovia dei tulipani” che, percorsa da metà marzo a metà maggio, permette di ammirare la fioritura di ben 7 milioni di bulbi.

Ediciclo, 2016


consulta il catalogo


I bambini più felici del mondo

Rina Mae Acosta

Provate a immaginare un luogo all’aria aperta dove i bambini giocano e corrono liberamente, vanno in bicicletta con il sole e con la pioggia, esplorano, si confrontano, decidono in autonomia. Immaginate una casa dove l’ora della nanna non richiede liti e pianti, e una scuola dove i compiti non diventano una gara allo sfinimento. Immaginate una famiglia dove genitori felici crescono bambini felici. Non è un sogno: è il metodo olandese.

BUR Rizzoli, 2017


consulta il catalogo


La pittura olandese del secolo d’oro

Claudio Pescio

Vermeer, Rembrandt, Frans Hals, Carel Fabritius e in generale l’arte olandese del secolo d’oro hanno conosciuto negli ultimi anni uno straordinario successo. Perché? Perché se è vero che le opere d’arte sono comunicatori di emozioni, mai come in questo momento sembra che proprio quei dipinti siano in sintonia con il nostro tempo. Un’arte diversa dal Barocco, una pittura capace di darci emozioni proprio perché diversa e a suo modo “moderna”: realistica fino all’ossessione, affascinata dalla bellezza delle piccole cose e dalla vita quotidiana; una pittura fatta di altissima maestria tecnica messa – per la prima volta nella storia – al servizio esclusivo della realtà.

Giunti, 2015


consulta il catalogo


Amsterdam. Con mappa estraibile

Amsterdam

Christopher Catling

La guida National Geographic “Amsterdam” arricchisce la collana delle Guide Traveler in una nuova veste aggiornata anche graficamente. Il titolo presenta un’introduzione dedicata alla storia e alla cultura, seguita da una serie di itinerari dettagliati, suddivisi per zona, che condurranno i lettori alle principali e più note attrazioni ma anche a mete originali e insolite.

National Geographic, 2020


consulta il catalogo


Rijksmuseum, Amsterdam

Il Rijksmuseum fu aperto al pubblico nel 1800 come Galleria d’Arte Nazionale e ospitato nel seicentesco palazzo Huis ten Bosch dell’Aia. Il nucleo originario del museo era costituito dalla collezione di dipinti appartenuti alla casata d’Orange; organizzata sotto il regno napoleonico, la galleria si arricchì nel corso del XIX secolo di numerosi acquisti, grazie all’iniziativa di varie istituzioni municipali, espressione della società mercantile olandese. Il museo contiene tuttora la più completa rassegna dell’arte olandese dal XV secolo agli inizi del XIX secolo, con particolare riferimento ai grandi maestri del Seicento, ma il vero protagonista di questo museo è senza dubbio Rembrandt, qui rappresentato dai suoi lavori più significativi.

Mondadori, 2004


consulta il catalogo


La città del desiderio: Amsterdam

Marta Morazzoni

Inseguendo suggestioni e impressioni personali, Marta Morazzoni guida il lettore attraverso i canali e le strade di Amsterdam: i suoi itinerari seguono gli incanti architettonici e artistici della città olandese, ne rivelano angoli affascinanti e imprevisti, ma lasciano anche amplissimi spazi alle preferenze del tutto soggettive dell’autrice, legata alla cultura del mondo fiammingo da anni di ininterrotta e feconda frequentazione culturale.

U.Guanda, 2006

consulta il catalogo


Capire e farsi capire in olandese

Volete noleggiare dei pattini da ghiaccio per pattinare sui kerstij-sbanenl Devi spiegare al farmacista che hai mangiato troppe kroketten? Senti molto parlare di geedogbeleid e non hai idea di che cosa sia? I frasari offrono una grande varietà di parole e frasi utili per risolvere le situazioni più difficili, per scambiare opinioni e prendere parte attiva a incontri e conversazioni. Parlate con le persone del posto e scoprite la lo cultura: un modo sicuro per arricchii la vostra esperienza di viaggio.

EDT, 2009


consulta il catalogo


Il mercante di caffè

David Liss

Olanda, 1659. Miguel Lienzo, abile mercante proveniente dalla comunità ebraica portoghese perseguitata dall’Inquisizione, ha trovato rifugio ad Amsterdam, all’epoca patria della tolleranza religiosa. Commerciante un tempo tra i più invidiati della città, ha perso tutto per un repentino mutamento del mercato dello zucchero. Caduto in miseria, vive a spese del fratello minore e sogna il modo per riconquistare ricchezza e prestigio. Una seducente vedova olandese gli offre la possibilità di conseguire un ingente guadagno: dovrà congegnare un audace piano fuori dalla legalità per introdurre sul mercato un nuovo prodotto non ancora diffuso in Europa, il caffè.

consulta il catalogo


Il guardiano

Peter Terrin

Harry e Michel, in servizio nel garage sotterraneo di un lussuoso condominio, scandiscono giornate sempre uguali tra turni di guardia e giri d’ispezione finché qualcosa di insolito spezza la loro routine: improvvisamente tutti i residenti – tranne uno – lasciano il palazzo in gran fretta. Sicuramente in città è successo qualcosa di terribile, forse un’esplosione nucleare, forse un virus, forse addirittura una guerra; ma Harry e Michel non possono saperlo, perché dall’esterno, al di là del blindatissimo cancello d’ingresso che non possono varcare, non arriva nessun rumore.

consulta il catalogo


La ragazza con l’orecchino di perla

Tracy Chevalier

Edward è un quarantenne di successo, affermato virologo e “collezionista di prime volte” che passa da una donna all’altra come un eterno ragazzino. L’incontro con Ruth è una folgorazione: bella, vitale e appassionata come solo a vent’anni si può essere, con lei crede di aver vinto la sua battaglia contro il declino. Ma l’apparente trionfo si traduce in una lotta impari. Edward si accorge che sposandola non è affatto ringiovanito, anzi ha fatto invecchiare lei, e che lo scarto d’età rende ancora più evidenti e penosi in lui i segni del tempo.

consulta il catalogo


La planata

Anne Gine Goemans

Gieles Slob, 14 anni, vive col padre e lo zio in un minuscolo agglomerato ai margini di una nuova pista d’atterraggio, la cosiddetta “pista del polder”. La madre Ellen, ex hostess licenziata dopo aver perso l’ennesimo volo di rientro in Olanda, si dà ora anima e corpo alla sua passione: i progetti umanitari nei paesi del Terzo mondo, che al momento la vedono impegnata a insegnare alle donne somale a cucinare su fornelli a energia solare – e ad approfondire la conoscenza di un cooperante di Medici senza Frontiere.

consulta il catalogo


Il libraio di Amsterdam

Amineh Pakravan

Attraverso la storia della famiglia Pradel, stampatori del Nord Europa, sarà possibile ripercorrere le tappe salienti dei tumulti religiosi e politici che sconvolgono l’Europa del XVI secolo in un viaggio tra Lione, Parigi ed Amsterdam dove viene esposto un interessante punto di riflessione sull’appartenenza ad un gruppo religioso e sull’integralismo. Ambientato in una Amsterdam del 1659, scoprirete le imprese del mercante ebreo Miguel Lienzo, il quale una volta scappato in Olanda per fuggire dall’inquisizione spagnola, perde tutti i suoi averi dopo il crollo del mercato dello zucchero.

consulta il catalogo


FILM

American animals

regia Bart Layton  (2019)

Nel 2003 a Lexington, nel Kentucky, Spencer Reinhard è uno studente d’arte che sente che la sua vita non ha senso e che ha bisogno di qualcosa di eccitante, anche se tragico, nella sua vita per ispirare una maggiore abilità artistica. Warren Lipka è uno studente ribelle con una borsa di studio di atletica, anche se non gli interessa molto lo sport e sta perseguendo l’educazione solo per compiacere la sua famiglia. Dopo aver dato a Spencer un tour della collezione di libri rari della biblioteca della Transilvania University, i due progettano di rubare una preziosa edizione di The Birds of Americadi John James Audubo e altri libri rari. Prima del colpo Warren si reca ad Amsterdam per incontrare i potenziali acquirenti.

consulta il catalogo


FILM

Do not disturb 

regia Dick Maas (2005)

Walter Richmond lavora per l’industria farmaceutica. Insieme alla moglie Cathryn e alla figlia di dieci anni Melissa, una bambina muta ma capace di udire, si reca una settimana ad Amsterdam per affari e per svago. La famiglia ha prenotato una stanza all’Hotel Europa, assediato dai fan del cantante Billy Boy Manson, ospite del lussuoso albergo. Dopo essere andata alla toilette, Melissa si perde e va in cerca dell’amico di famiglia che la stava aspettando. Improvvisamente, diventa involontaria testimone di un omicidio.

consulta il catalogo

torna all'inizio del contenuto