Trentino Alto-Adige

Dalla serie “Viaggio in Italia” una selezione di suggerimenti tra guide, arte, storia, cucina, società, alcini titoli di narrativa e due film ambientati in Trentino Alto-Adige!


Trentino: Trento, Rovereto e le valli
Touring club italiano

Trentino. La geografia è stata generosa regalandogli le Dolomiti e i laghi, i boschi e le valli. L’uomo ci ha messo castelli incantati, borghi pittoreschi, città affascinanti, ha impiantato vigneti e frutteti, costruito piste ciclabili e di sci tra le più funzionali del mondo. E l’Unesco ha riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità la natura e la civiltà della regione.
Touring, 2018

 


Alto Adige: Bolzano, Merano e le valli
Touring club italiano

Masi e castelli, laghi e guglie dolomitiche, piste da sci senza fine, funivie panoramiche, strade del vino e sapori mitteleuropei. Nella corona dei Monti Pallidi si può camminare o pedalare intere giornate nel silenzio dei boschi, fare un bagno di fieno in alpeggio e poi finire la giornata sotto i portici di Bolzano, mischiandosi alla folla dei mercatini.
Touring, 2018

 


Guida alle piste ciclabili dell’Alto Adige: con itinerari di collegamento e proposte di viaggio
Leonardo Corradini e Veronica Rizzoli

Le piste ciclabili dell’Alto Adige illustrate, mappate e spiegate nei dettagli in una guida per famiglie o semplici appassionati che vogliono organizzare un weekend o una vacanza a pedali. L’Alto Adige è una delle province italiane più bike friendly e le montagne che dominano il suo territorio costituiscono un suggestivo panorama per chi cerca una vacanza in bicicletta alla portata di tutte le gambe.
Ediciclo, 2018

 


111 luoghi della Dolomiti che devi proprio scoprire
Giulia Castelli Gattinara

Da Cortina a Madonna di Campiglio, attraverso 111 storie, questa guida vi condurrà per valli ancora intatte, dove sentire il respiro antico di questi monti; alla scoperta di luoghi poco conosciuti e persone come artigiani della terra, del legno, del cibo e del vino ognuno dei quali ha una storia da raccontare
Emons, 2019

 


Leggende del Trentino
Giovanni Borzaga

In questo libro dedicato alle leggende trentine, raccolte anche dalla tradizione orale, si parla di draghi, di streghe, degli elfi del bosco e degli gnomi metalliferi, personaggi fantastici che abitano la città di Trento, i paesi delle valli, laghi e boschi e attraversano la vita degli uomini.
Reverdito, 2008

 


Il granito della Val Genova. Boulder e arrampicata sportiva nel cuore del parco dell’Adamello-Brenta
Silvestro Franchini e Thomas Morandi

In questo percorso si incontrano numerose valli secondarie, dei selvaggi bastioni d’accesso alle montagne più alte del gruppo dell’Adamello e Presanella: la Val Siniciaga, la Val di Lares, la Val di Folgorida, la Val Cercen, Val Gabbiolo, Val Rocchette e la Val Nardis. Per gli amanti dei boulder, ovunque di blocchi di granito, per tutti i gusti. E la loro scoperta e valorizzazione è solo all’inizio.
Alpine studio, 2018

 


La sentinella delle Dolomiti: la mia vita sulla Marmolada a 3343 metri d’altitudine
Carlo Budel

Stanno cercando un gestore per la Capanna Punta Penìa, il rifugio più alto delle Dolomiti e Carlo sente che è quello il suo destino: diventare il custode della Marmolada. Tutto, a 3.343 metri d’altezza. Stando sospesi tra terra e cielo, in certi momenti sembra di toccare con mano il confine tra la vita e la morte.
Ediciclo, 2019

 


Trentino Alto Adige
Daniela Guaiti

Un volume fotografico appetitoso alla scoperta delle specialità culinarie trentine e altoatesine più tipiche. Ricette tradizionali, prodotti tipici di qualità, storia e cultura, istruzioni passo dopo passo per riuscire a realizzare le ricette più complesse e tante informazioni per conoscere il territorio…stando seduti a tavola!
Gribaudo, 2009

 


La maledizione di Otzi, la mummia dei ghiacci
Guy Benhamou e Johana Sabroux

Il 19 settembre, a 3200 metri di altitudine, nelle Alpi tirolesi, una coppia di escursionisti tedeschi scopre un corpo perfettamente conservato che sta riemergendo dal ghiaccio. Come i successivi studi dimostreranno si tratta di un uomo del Neolitico, morto 5300 anni fa.
L’età dell’acquario, 2007

 


La dottrina spirituale
Chiara Lubich

Chiara Lubich può essere collocata a tutti gli effetti accanto alle più grandi personalità della spiritualità cattolica di tutti i tempi. Il suo fecondo messaggio di dialogo ecumenico, interreligioso e interculturale è testimoniato in questo libro che raccoglie i suoi scritti, dalla fondazione del Movimento dei Focolari, a Trento nel 1943, ai giorni nostri.

Mondadori, 2001

 

…con un pizzico di letteratura e cinema


Eva dorme
Francesca Melandri

Sul treno che porta Eva da Vito morente, si compie un viaggio a ritroso nel tempo, dentro la storia tormentata dell’Alto Adige e della famiglia Huber, dalla Prima guerra mondiale fino agli anni Sessanta e Settanta, un pugno di anni in cui Gerda ed Eva hanno formato insieme a Vito una famiglia.

lo trovi su emilib

 


La recita di Bolzano
Sandor Marai

Perché, ora che dopo la rocambolesca fuga dai Piombi potrebbe riprendere la sua esistenza libertina in giro per le corti d’Europa, dove i potenti sono pronti ad aprirgli le porte dei loro palazzi e le donne più belle ad accoglierlo nelle loro alcove, perché proprio ora Giacomo Casanova si trattiene così a lungo a Bolzano, in questa città tanto “seria e virtuosa”, “ordinata e piena di buon senso”, e quindi a lui “maledettamente estranea”? Perché ha un appuntamento con il destino.

lo trovi su emilib

 


Canto dell’acqua
P. D. Blacksmith

L’ultimo magico capitolo della saga di B-loved. È estate e Belinda ha ormai iniziato una nuova vita: lavora in un bar sul lago di Piné e vive il suo sogno d’amore con Micha, il leader dei giovani cermanni. Tutto sembra andare per il meglio fino a quando Rashid viene aggredito da un gruppo di naguish e…

 


Amore mio, uccidi Garibaldi
Isabella Bossi Fedrigotti

23 giugno 1866. Garibaldi è in Trentino e con le camicie rosse dei suoi volontari semina il panico tra i militari austriaci e la popolazione fedele a Francesco Giuseppe. Nel quadro degli eventi militari e politici, scandito dalle lettere di due sposi-amanti – raccolte con amore e tradotte in romanzo dalla bisnipote Isabella – si svolge la trepidante vicenda privata dei due protagonisti e delle loro famiglie.

lo trovi su emilib

 


Resti?
Riccardo Bertoldi

Abbiamo tutti bisogno di qualcuno che resti. Alla fine, è quello il segreto. L’amore vero ti mette un tamburo al posto del cuore. Basta uno sguardo, due chiacchiere su una panchina, prendersi per mano: da quel momento, niente sarà più come prima. È questo che succede a Irene che si è appena trasferita a Nosellari, un minuscolo paese tra i monti del trentino che sembra uscito da una fiaba.

lo trovi su emilib

 


FILM
Un giorno devi andare  

Giorgio Diritti (2012)

Dolorose vicende familiari spingono Augusta, una giovane donna italiana, a mettere in discussione le certezze su cui aveva costruito la sua esistenza. Su una piccola barca e nell’immensità della natura amazzonica inizia il suo viaggio accompagnando Suor Franca, nella sua missione presso i villaggi indios. Tante le location trentine: la città di Trento, la funivia di Sardagna e il santuario di San Romedio in val di Non.


FILM
La dama velata
Carmine Elia (2013)

Trento, primo ‘900. L’aristocratica Clara Grandi inscena la sua morte e torna sotto mentite spoglie, coperta da una veletta nera, per scoprire quale mistero nasconde la sua famiglia. Un appassionante melodramma in costume ambientato a fine Ottocento e girato in varie località del Trentino.

 

 

torna all'inizio del contenuto